Versione ad alta leggibilità
Comune di Vanzago
caratteri normali caratteri grandi alto contrasto disabilita css Stampa
Vanz@goNet


Orari di apertura estiva
degli Uffici Comunali 

dal 16 giugno al 31 agosto

   Dal lunedì al sabato
   11:00 - 12:00

   Il martedì e il giovedì
   15.00 - 17.00

Ufficio Anagrafe e Protocollo

   Dal lunedì al sabato
   8:30 - 12:00

   Il martedì e il giovedì
    15.00 - 17.00

Ufficio Polizia Locale

   Dal lunedì al sabato
   11:00 - 12:00

   Il martedì e il giovedì
   18.00 - 19.00

Cimiteri di Vanzago
e Mantegazza

   Dal 9.11 al 31.3 (ora solare)
   martedì - domenica
   8.30 - 17.00

   Dal 1.4 al 8.11 (ora legale)
   martedì - domenica
   8.30 - 18.00

Piattaforma Ecologica

Home Pagina successiva Banner potenziamento linea ferroviaria Rho-Gallarate Pagina successivaPotenziamento linea ferroviaria Rho-Gallarate

Potenziamento linea ferroviaria Rho-Gallarate

AGGIORNAMENTO 23 maggio 2014

 

In data 23 maggio 2014 la Commissione Tecnica di Verifica dell'Impatto Ambientale (VIA e VAS) del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha espresso ai sensi dell'art. 167, comma 5, del D.Lgs 163/2006, il prprio parere in merito alla Valutazione d'Impatto Ambientale relativa al potenziamento della linea ferroviaria Rho-Arona, tratta Rho-Gallarate. Primo lotto funzionale Rho-Parabiago e raccordo Y.

 

Il parere di Compatibilità Ambientale trasmesso è positivo ma è accompagnato da una serie di prescrizioni che il proponente dorà osservare nella redazione del Progetto Esecutivo dell'opera.

 

In fondo alla pagina o cliccando sul seguente link è possibile scaricare il documento:

 

PRR_1509_23052014_ParereVIA - Quadruplicamento della linea ferroviaria Rho-Arona, tratta Rho-Gallarate. Primo lotto funzionale Rho-Parabiago e raccordo Y

 

---

AGGIORNAMENTO 7 dicembre 2013

 

Il 7 dicembre 2013 l'Amministrazione Comunale ha approvato, con deliberazione n. 194, le osservazioni al progetto definitivo dell’infrastruttura strategica potenziamento della linea ferroviaria Rho-Arona, tratta Rho-Gallarate. Primo lotto funzionale Rho-Parabiago, comprensivo del raccordo Y.

 

Il documento è stato depositato durante la Conferenza dei Servizi a Roma di lunedì 16 dicembre 2013 dal Sindaco Roberto Nava e dal Vicesindaco Ernesto Tosi.

 

In fondo alla pagina o cliccando sul seguente link è possibile scaricare il testo delle osservazioni.

 

Deliberazione di Giunta Comunale n. 194 del 7/12/2013 - Osservazioni sul progetto

 

---

AGGIORNAMENTO 16 novembre 2013

 

Il 14 novembre 2013 l'Amministrazione Comunale ha approvato, con deliberazione di Giunta Comunale n. 170, le osservazioni sullo Studio di Impatto Ambientale (SIA) relativo al nuovo Progetto Definitivo di potenziamento della linea ferroviaria Rho-Arona, tratta Rho-Gallarate - Quadruplicamento Rho-Parbiago e Raccordo Y.

 

Il documento è stato trasmesso al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, al Ministero per i Beni e per le Attività Culturali, a Regione Lombardia, a Italferr S.p.A. e per conoscenza a tutti i comuni coinvolti dalla modifica dell'infrastruttura feroviaria.

 

In fondo alla pagina o cliccando sul seguente link è possibile scaricare il testo delle osservazioni.

 

Deliberazione di Giunta Comunale n. 170 del 14/11/2013 - Osservazioni SIA

 

---

AGGIORNAMENTO 7 novembre 2013

 

Attraverso la pubblicazione avvenuta in data 15 ottobre 2013 sui quotidiani “Corriere della Sera” e “Sole 24 ore” dello Studio di Impatto Ambientale ed il successivo nuovo avvio del procedimento finalizzato alla dichiarazione di pubblica utilità avvenuto in data 25 ottobre 2013 sempre sui quotidiani nazionali, Regione Lombardia, R.F.I. S.p.A. ed Italferr S.p.A. hanno nuovamente avviato la procedura di approvazione del progetto definitivo dell’opera di “Potenziamento della linea Rho-Arona. Tratta Rho –Gallarate. Quadruplicamento Rho-Parbiago e Raccordo Y” ai sensi dell’art. 167, comma 5 del D.lgs. 163/06 e s.m.i.

 

A seguito delle suddette pubblicazioni si rende necessario procedere all'invio delle relative osservazioni sia da parte degli enti impattati, con particolare riferimento al Comune di Vanzago, sia da parte di tutti i cittadini coinvolti dall'opera.

 

Le osservazioni dovranno essere inviate presso:

Italferr S.p.A., via Vito Giuseppe Galati, 71 – 00155 Roma

al Responsabile dell’Unità Organizzativa Costruzioni – Settore Procedure Autorizzatorie e Contenzioso

 

I temini per la trasmissione delle osservazioni sono:

  • 14 novembre (30 gg dalla data di pubblicazione) - trasmissione osservazioni sullo studio di impatto ambientali visonabile sul sito del Ministero dell'Ambiente del Territorio e del Mare (http://www.va.minambiente.it/Ricerca/SchedaProgetto.aspx?ID_Progetto=1368);
  • 24 dicembre (60 gg dalla data di pubblicazione) - trasmissione delle osservazioni in merito al nuovo progetto definitivo dell'infrastruttura ferroviaria.

 

Si sottolinea che le osservazioni presentate nel 2009 e nel 2011 sono da ritenersi non valide, pertanto tutti i soggetti interessati debbono ripresentarle entro i termini suddetti.

 

Gli elaborati tecnici costituenti il progetto definitivo dell’opera in questione sono depositati, per la pubblica consultazione per 60 giorni a decorrere dal 25 ottobre 2013, presso:

  • la sede di Italferr S.p.A. di Milano sita in via Torcello, 2 dove i cittadini interessati ad avere informazioni e a prenderne visione possono farlo dal lunedì al giovedì dalle h. 9.00 alle h. 13.00 e dalle h. 15.00 alle ore 17.00, il venerdì dalle ore 9.00 alle h. 13.00 e dalle h. 15.00 alle h. 16.00, previo appuntamento telefonico al numero 02/63717853 (Segreteria del Project Manager del Nodo di Milano);
  • presso la sede della Regione Lombardia – Direzione Generale Infrastrutture e Mobilità – Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano dove gli interessati che intendano prenderne visione possono farlo dal lunedì al giovedì, dalle h. 9.30 alle 12.30 e dalle h. 14.30 alle h. 16.30 ed il Venerdì dalle h. 9.30 alle h. 12.30, pervio appuntamento telefonico al numero tel. 02/6765.5829- 4937-7016 (Regione Lombardia).

 

Le tavole ed i documenti principali potranno essere visionati anche presso il Comune di Vanzago a partire da martedì 12 novembre 2013.

 

In fondo alla pagina o cliccando sui seguenti link è comunque possibile scaricare:

---

AGGIORNAMENTO 5 agosto 2011

  • Osservazioni dell'Amministrazione Comunale al progetto definitivo approvate il 4 agosto scorso

---

AGGIORNAMENTO 23 giugno 2011

  • Lettera inviata dall'Amministrazione Comunale all'Assessore regionale Raffaele Cattaneo in data 23 giugno 2011
  • Lettera trasmessa dall'Amministrazione Comunale ai  proprietari e residenti lungo la ferrovia in data 23 giugno 2011

---
AGGIORNAMENTO 17 giugno 2011

Avviso di avvio del procedimento finalizzato alla dichiarazione di pubblica utilità del progetto definitivo per il potenziamento della linea ferroviaria Rho - Arona, tratta Rho- Gallarate. Primo lotto funzionale Rho - Parabiago, comprensivo del raccordo Y


Per avere tutta la documentazione allegata alla procedura aperta per l'affidamento di appalto integrato per la realizzazione del suddetto progetto è possibile cliccare sul seguente link: documenti di gara

---
AGGIORNAMENTO 16 maggio 2011

In data 16 maggio 2011 è pervenuta presso il Comune di Vanzago la documentazione relativa al potenziamento della linea ferroviaria Rho-Gallarate tratta Rho-Parabiago.

Tutti i cittadini interessati possono recarsi presso Palazzo Calderara per visionare il progetto.

In data 16 maggio 2010 l'Amministrazione Comunale di Vanzago, insieme ai comuni di Nerviano, Parabiago, Pogliano M.se e Pregnana M.se, ha inoltrato una lettera a RFI, ITALFERR e Regione Lombardia per richiedere:

  • un incontro urgente in merito alla documentazione trasmessa
  • la disponibilità ad organizzare un incontro pubblico, con modalità da stabilire, per la presentazione del progetto modificato.

Il testo della lettera è allegato a fondo pagina.


Di seguito si riporta la lettera di accompagnamento alla documentazione di progetto recapitata al Comune di Vanzago su CD-ROM in formato autocad DWG.

OGGETTO: Potenziamento della linea ferroviaria Rho-Arona tratta Rho-Gallarate. Primo lotto funzionale  Rho-Parabiago, compreso raccordo Y" in seguito all'approvazione del relativo progetto definitivo ai sensi dell'art. 166, comma 4, del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.

Con delibera del 13 maggio 2010, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 42, del 21 febbraio 2011, il CIPE, ha approvato ai sensi e per gli effetti dell'art. 12 del DPR 327/2001 e s.m.i., con le raccomandazioni e prescrizioni proposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, anche ai fini della pubblica utilità, il progetto definitivo dell'intervento in epigrafe.

Ciò posto, si informa che il recepimento delle prescrizioni formulate dal CIPE ha determinato alcune modifiche alle opere ferroviarie e viabilistiche, con variazione del loro ingombro sul territorio e conseguente adeguamento delle relative fasce di rispetto previste dal DPR 753/1980.

Si invita pertanto codesta Amministrazione a voler prendere atto della nuova localizzazione delle opere approvate dal CIPE ed inoltre a voler provvedere, in forza del disposto comma 5 dell'art, 166 del citato D.Lgs. 163, all'adeguamento definitivo degli elaborati urbanistici di competenza e, pertanto, si trasmettono i nuovi elaborati progettuali per i successivi adempimenti.

Distinti saluti.          

Arturo TURI


A fondo pagina copie delle tavole di progetto relative al territorio di Vanzago in formato PDF e la lettera inviata a RFI, ITALFERR e Regione Lombardia.

 

---
AGGIORNAMENTO 22 aprile 2011

I Comuni di Vanzago, Pregnana Milanese, Pogliano Milanese e Nerviano hanno inoltrato alla Regione Lombardia e a R.F.I. le indicazioni per la definizione delle linee guida per le indennità di esproprio e di vicinato inerenti al progetto definitivo di potenziamento della linea ferroviaria Rho-Parabiago.

A fondo pagina il testo della lettera.


---

AGGIORNAMENTO 24 marzo 2011

A fondo pagina è possibile trovare il testo completo del ricorso al TAR dei Comuni di Vanzago, Pogliano, Pregnana e Parabiago contro la delibera CIPE

---
AGGIORNAMENTO 24 febbraio 2011

A fondo pagina è possibile trovare il testo completo della Delibera del C.I.P.E. n.33 del 13 maggio 2010 che approva il "Potenziamento della linea ferroviaria Rho - Arona. Tratta Rho - Gallarate. Primo lotto funzionale Rho - Parabiago".

---
AGGIORNAMENTO 22 maggio 2010

A fondo pagina è possibile visionare e scaricare la lettera informativa che il Sindaco ha fatto recapitare a tutti i proprietari e residenti lungo la linea ferroviaria a seguito dell'esito della seduta del CIPE.

---
AGGIORNAMENTO 14 maggio 2010

A fondo pagina si riporta la comunicazione ufficiale dell'esito della seduta del CIPE di giovedì 13 maggio 2010,
durante la quale è stato approvato il quadruplicamento della linea ferroviaria Rho-Parabiago.

L'Amministrazione Comunale, ha provveduto immediatamente a richiedere un incontro urgente alla Regione Lombardia al fine di avere la documentazione inerente alla suddetta decisione.

Sarà cura dell'Amministrazione Comunale informare tutta la cittadinanza appena in possesso delle informazioni necessarie.

---
AGGIORNAMENTO 31 ottobre 2009

A fondo pagina è possibile consultare la deliberazione "Espressione del parere regionale ai sensi degli articoli 166 e 167, comma 5, del D.Lgs. n. 163/2006 e S.MI., sul progetto definitivo del Potenziamento della linea ferroviaria Rho-Arona, tratta Rho-Gallarate" approvata dalla Regione Lombardia in data 7ottobre 2009 e trasmessa al Comune di Vanzago in data 28 ottobre 2009

---

AGGIORNAMENTO 5 ottobre 2009

Il 5 ottobre 2009 l'Amministrazione Comunale ha approvato con deliberazione n. 174 le osservazioni sul progetto definitivo di potenziamento della linea ferroviaria Rho-Arona relativamente alla tratta Rho-Gallarate. Tali osservazioni sono state trasmesse, in data 6/10/2009 come previsto dalla procedura, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a Italferr e a Regione Lombardia. Saranno inoltre depositate e lette dal Sindaco Roberto Nava durante la "Conferenza di Servizi" che si terrà presso Milano.

Sarà cura dell'Amministrazione Comunale inviare nei prossimi giorni una copia della deliberazione a tutti i cittadini coinvolti dalle procedure espropriative.

Per leggere le osservazioni basta cliccare sul primo allegato in fondo alla pagina!

---

In data 31 luglio 2009 Italferr SPA in nome e per conto di Rete Ferroviaria Italiana R.F.I. SPA ha pubblicato sui quotidiani "Corriere della Sera" e "la Repubblica" l’avviso di avvio del procedimento finalizzato alla dichiarazione di pubblica utilità ai sensi dell’articolo 166 del Decreto Legislativo del 12 aprile 2006 n. 163 relativo al Progetto definitivo per il potenziamento della linea ferroviaria Rho-Gallarate, infrastruttura strategica di interesse nazionale secondo l’articolo 1 della Legge 21 dicembre 2001 n. 443 - legge obiettivo.

In data 7 agosto 2009 Italferr, che ha redatto la progettazione in qualità di soggetto tecnico di R.F.I., ha trasmesso al Comune di Vanzago il progetto definitivo relativo al potenziamento della Linea Rho - Arona, tratta Rho - Gallarate per l’istruttoria e le valutazioni di competenza del Comune.

La trasmissione del progetto ai Comuni e al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha dato avvio all’iter autorizzatorio previsto dal Decreto Legislativo 163/2006.
 
Come è noto l’Amministrazione Comunale ha manifestato sin da subito contrarietà al progetto del quale aveva solo potuto prendere visione in riunioni svoltesi presso Regione Lombardia e nei termini di legge, dopo attenta valutazione tecnica, presenterà le proprie osservazioni.

Si tratta di un progetto devastante per la nostra comunità che prevede:
- 150 procedure di esproprio;
- l'installazione di barriere antirumore che contribuiranno a creare un vero e proprio muro di separazione tra le due parti del paese;
- la complicazione della viabilità nelle vie limitrofe all'attuale stazione ferroviaria Vanzago - Pogliano M.se.

Per tali motivi l’Amministrazione Comunale ha provveduto:
- ad istituire una Commissione consiliare allargata alla partecipazione del "Comitato Civico IV Binario" allo scopo di poter adeguatamente seguire questo importante progetto ed assumere le più  idonee iniziative in merito;
- a richiedere ad Italferr, RFI e Regione Lombardia di organizzare presso il nostro Comune un incontro pubblico per illustrare gli aspetti procedurali e gli elementi tecnici del progetto. Tale incontro si terrà martedì 8 settembre 2009 preso il Cinema teatro Flores in via Garibaldi a Vanzago;
- a semplificare al massimo l’accesso alle informazioni e la visione della documentazione da parte della cittadinanza.

L’Amministrazione ha infatti tempestivamente informato tutti i cittadini, interessati dalle procedure di esproprio, della possibilità di visionare il progetto presso le sedi di Italferr e Regione Lombardia al fine di ottenere tutte le informazioni tecniche necessarie per formulare le osservazioni al progetto che dovranno essere inviate a Italferr entro la data di martedì 29 settembre 2009.

Si ricorda che è inoltre possibile prendere visione del progetto presso gli uffici comunali. A tale scopo è necessario fissare appuntamento telefonando dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00 presso la Segreteria del Sindaco 02/93962212 chiedendo della sig.ra Adelia Maggioni.

Per inviare suggerimenti ed osservazioni è possibile utilizzare il form presente nella pagina contatti



A fondo pagina è possibile scaricare:


Documenti allegati:


Comune di Vanzago COMUNE di VANZAGO

Via Garibaldi 6
20010 Vanzago (Mi)
Tel. 02.939621 - Fax 02.9341885

Visitatore n° 2449719 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!

project by Fantanet S.r.l.